Sesto / ABB realizzerà trasformatori per trasportare energia pulita a 10 milioni di persone

ABB, multinazionale svizzero-svedese con sede italiana a Sesto San Giovanni, annuncia che si è aggiudicata un ordine del valore di circa 75 milioni di dollari per la fornitura di trasformatori di conversione all’avanguardia per l’interconnessione in altissima tensione in corrente continua (UHVDC) a 800 kilovolt di Belo Monte lunga 2.518 chilometri, che trasmetterà energia pulita generata nel nord del Brasile dal sito di Xingu alla città di Rio nel sudest. Grazie alla sua capacità di trasportare fino a 4.000 megawatt, l’interconnessione risponderà alle esigenze di circa dieci milioni di persone. L’ordine è stato aggiudicato nel quarto trimestre del 2016.

La tecnologia in altissima tensione è parte della nostra strategia Next Level e i nostri trasformatori di conversione all’avanguardia rendono possibile l’integrazione di fonti di energia rinnovabile e la trasmissione di energia pulita su lunghe distanze con perdite minime in modo efficiente e affidabile – ha dichiarato Claudio Facchin, presidente della divisione Power Grids di ABB. – ABB vanta un’esperienza comprovata in Brasile, e continueremo a impegnarci per supportare lo sviluppo dell’infrastruttura elettrica del Paese”.

Lo scopo di fornitura di ABB per l’interconnessione UHVDC di Belo Monte include quattordici trasformatori di conversione monofasi a 400 kilovolt e 400 mega-volt-ampere (MVA) e altre apparecchiature. I trasformatori di conversione sono essenziali in un sistema di trasmissione di questo tipo poiché consentono di migliorare la stabilità della rete e l’affidabilità dell’energia erogata, minimizzando al contempo le perdite.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s