Sesto / Giorno della memoria 2017: ecco tutte le iniziative in programma

La ricorrenza del 27 gennaio ci induce naturalmente a riflessioni sulla memoria e la sua importanza. La volontà di non dimenticare ciò che è stato il progetto politico nazista e fascista, culminato nella deportazione e sterminio di interi popoli e culture, principalmente gli ebrei, ci richiama alla sempre incombente minaccia che i diritti umani possano venire calpestati da ideologie totalitarie e intolleranti verso le differenze tra gli esseri umani.

Così anche quest’anno il Comune di Sesto San Giovanni ha dato vita ad un programma di iniziative, ricco e articolato, in collaborazione con istituzioni culturali e associazioni cittadine, intende rievocare la memoria del passato con l’intento di farne dono al presente.

PROGRAMMA

  • Domenica 22 Gennaio ore 17 SPAZIO MIL Via Luigi Granelli 1 – MM1 Sesto Marelli – MM1 Sesto Rondò Spettacolo teatrale IL BANCO DEGLI SCHERZI. A cura della Compagnia dell’Arte di Milano. PARIGI 1940, Victor Senechal gestisce il “Banco degli Scherzi”, negozio di oggetti divertenti per le feste, vive con la moglie Suzanne e le figlie. Dopo l’invasione nazista e la promulgazione delle leggi razziali, Victor si rende conto di essere ebreo.
  • Mercoledì 25 Gennaio ore 21 SPAZIO CONTEMPORANEO “CARLO TALAMUCCI”, Biblioteca “P.L. Cadioli” – Villa Visconti d’Aragona Via Dante 6 – MM1 Sesto Rondò: PAROLE E MUSICA PER IL GIORNO DELLA MEMORIA. Poesie scritte dai bambini ebrei rinchiusi nel ghetto di Terezin, testi di autori di origini ebraiche accompagnate da musiche della cultura ebraica. Ingresso libero. Evento a cura dell’Associazione Gli Amici della Biblioteca e della Civica Scuola di Musica “G. Donizetti”
  • Sabato 21 e 28 Gennaio ore 15. Laboratori con visita guidata per famiglie al BUNKER BREDA NEL PARCO NORD. Un percorso sotterraneo tra storia, memoria e arti visive. I rifugi antiaerei della Breda furono costruiti per difendere gli operai dai bombardamenti durante la Seconda Guerra Mondiale. Offerta libera. Prenotazione obbligatoria: ecomuseo@eumm-nord.it | tel. 3249598176
  • Domenica 22 e 29 Gennaio ore 11 e ore 15. Visite guidate al BUNKER BREDA NEL PARCO NORD. INGRESSO: a pagamento, con prenotazione obbligatoria. ISCRIZIONI: ecomuseo@eumm-nord.it | tel. 3249598176. Attività a cura di Ecomuseo Urbano Metropolitano Milano Nord e Parco Nord, con il supporto di Fondazione Nord Milano.
  • Venerdì 27 Gennaio ore 21 SALA CONSIGLIO Palazzo Comunale – Piazza della Resistenza, 20 MM1 Sesto Rondò. DUE LIBRI PER UNA GRANDE STORIA: – Il RAGAZZO DELLA QUINTA. Dalla Breda a Fossoli, vita e morte di un gappista, di e con Marco Manuele Paolini. La storia sconosciuta di un gappista ragazzino che s’intreccia con il grande affresco della Resistenza operaia nella Stalingrado d’Italia, Sesto San Giovanni. VIETATO SCRIVERE TRA LE RIGHE La storia romanzata del partigiano Angelo Villa Fiorita di e con Melania Villa. Fra le lettere e le foto, fra i documenti e le testimonianze, fra i ricordi e i desideri, l’autrice ricostruisce la storia dell’operaio sestese antifascista Angelo Villa Fiorita (1913-1945). Ne parlerà con gli autori l’assessora Rita Innocenti, con la partecipazione del prof. Luigi Borgomaneri, storico e Giuseppe Valota, presidente ANED.
  • Venerdì 27 Gennaio dalle ore 9.30 alle 13 SPAZIOARTE Via Maestri del Lavoro – MM1 Sesto Marelli e MM1 Sesto Rondò. STORIE DAI LAGER: L’AMICIZIA, PONTE PER L’EUROPA. Con Bruno Bersani, Danilo Margaritella, Monica Chittò, Frediano Sessi, Liliana Picciotto, Raffaele Mantegazza. Il convegno promosso da CGIL Lombardia – CISL Lombardia – UIL Milano e Lombardia, è parte del progetto In treno per la Memoria.
  • Venerdì 27 Gennaio ore 20 Cinema Teatro Rondinella Viale Matteotti 425 – MM1Sesto FS I Maggio. IL VIAGGIO DI FANNY di Lola Doillon – Francia 2016 durata 94 min. Francia, 1943. La nazione è ancora occupata dalla Germania quando i genitori di Fanny, tredici anni, e le sue sorelline più piccole, rispettivamente sei e otto anni, le mandano in un orfanotrofio per bambini ebrei che si trova nel Nord Italia, non lontano dal confine tra Italia, Francia e Svizzera. Ben presto, però, i nazisti arrivano sul territorio italiano e i membri dell’orfanotrofio organizzano disperatamente la partenza dei bambini verso il fronte svizzero. Biglietto intero 7,50 euro – Ridotto 5,50 (under 18 anni – over 65 anni).
  • Sabato 28 gennaio ore 14.15 MANIFESTAZIONE AL MONUMENTO DEI DEPORTATI – (PARCO NORD). Ritrovo al Parco Nord – via Clerici 150, Sesto San Giovanni (parcheggio consortile). Ritrovo per Milano Zona 9, in viale Suzzani (ingresso Parco).
  • Domenica 29 Gennaio ore 17 SPAZIO CONTEMPORANEO “CARLO TALAMUCCI”, Biblioteca “P.L. Cadioli” – Villa Visconti d’Aragona Via Dante 6 – MM1 Sesto Rondò. NATALIA E IL MESTIERE DI SCRIVERE: Tre attrici in scena per raccontare il mestiere di scrittrice e la vita di Natalia Ginzburg, ferita dalle leggi razziali e dal fascismo. Interpreti: Itala Cosmo, Ida Spalla e Giulia Uccheddu. Ingresso gratuito.
  • Venerdì 3 Febbraio ore 21 SPAZIO MIL Via Luigi Granelli 1 – MM1 Sesto Marelli – MM1 Sesto Rondò, spettacolo di Teatro-danza LA FABBRICA DELLA MEMORIA. Regia e coreografie di Sara Valota. La storia di Sesto industriale, delle lotte operaie, degli scioperi del ’43-’44 fino alla dismissione. Un nuovo testo narrativo con un finale di grande attualità. A cura dell’associazione Hdemia Il Camaleonte – Ingresso euro 5 euro. INFO: info@hdemia-ilcamaleonte.it – tel. 0236533401 da lun. a ven. ore 16.30-19.30.
  • Da Venerdì 5 a Lunedì 8 Maggio VISITA AI CAMPI DI STERMINIO NAZISTI. A cura dell’associazione Ventimilaleghe in collaborazione con ANED. Visita ai campi di Gusen – Mauthausen e Castello di Hartheim – Pernottamento nella città di Linz. Informazioni e adesioni entro il 14 Febbraio 2017, info@ventimilaleghe.net – cell. 3939118726 – 3939594235, www.ventimilaleghe.net.

INIZIATIVE PER LE SCUOLE

  • Lunedì 16 – 23 – 30 Gennaio – Mercoledì 18 – 25 Gennaio e 1 Febbraio. Proposta di laboratori di scrittura a cura di Melania Villa autrice del libro VIETATO SCRIVERE TRA LE RIGHE. La storia romanzata del partigiano Angelo Villa Fiorita. Con l’autrice sarà presente il prof. Luigi Borgomaneri, storico.
  • Mercoledì 25 Gennaio dalle ore 15 alle ore 16.30, BIBLIOTECA DEI RAGAZZI – Piazza Oldrini – MM1 Sesto Rondò. Presentazione libro di Melania Villa VIETATO SCRIVERE TRA LE RIGHE. La storia romanzata del partigiano Angelo Villa Fiorita. Con l’autrice sarà presente il prof. Luigi Borgomaneri, storico.
  • Giovedì 26 – Venerdì 27 Gennaio Ecomuseo Urbano Metropolitano Milano Nord e Parco Nord, con il supporto di Fondazione Nord Milano, propongono visita guidata per le scuole al BUNKER BREDA NEL PARCO NORD. Mattino: scuole primarie – pomeriggio: scuole medie.
  • Venerdì 27 Gennaio ore 9.15 SALA CONSIGLIO Palazzo Comunale – Piazza della Resistenza, 20, MM1 Sesto Rondò. Presentazione del libro Il RAGAZZO DELLA QUINTA. Dalla Breda a Fossoli, vita e morte di un gappista di e con Marco Manuele Paolini. La storia sconosciuta di un gappista ragazzino che s’intreccia con il grande affresco della Resistenza operaia nella Stalingrado d’Italia, Sesto San Giovanni. Interverranno l’assessora alla Cultura Rita Innocenti e Giuseppe Valota, presidente ANED.
  • Venerdì 27 Gennaio dalle ore 9.15 alle ore 13.00 presso gli Istituti scolastici che ne fanno richiesta MAI PIÙ! Principi della costituzione repubblicana come argini contro il ripetersi di tali tragedie. Laboratorio gratuito a cura di Fondazione ISEC. Responsabile del Laboratorio: prof. Stefano Agnoletto. Gli studenti verranno accompagnati in un percorso multimediale e interattivo che inizia con il ricordo della Shoah per proseguire con il racconto di come il Diritto internazionale e i padri costituenti abbiano cercato di introdurre principi e strumenti che impediscano il ripetersi di tali tragedie.
  • Sabato 28 Gennaio ore 10.30 SPAZIO MIL Via Luigi Granelli 1 – MM1 Sesto Marelli – MM1 Sesto Rondò 25 KG AL MASSIMO… I CUSCINI, LE COPERTE, I PIATTI? COSA PORTI? Recital con gli allievi di Fare Compagnia e il quintetto Cosmocrome. La vita quotidiana dietro finestre ben chiuse, la fuga tra i boschi, la paura nascosta tra le lettere di un cognome scomodo… ogni valigia è una vita piena di ricordi dei giovani ebrei sopravvissuti alle persecuzioni e alla deportazione. Ingresso 3 euro 3. A cura dell’associazione DIREFAREDARE. INFO E PRENOTAZIONI: info@direfaredare.net | tel. 3426434290.
  • Lunedì 30 e Martedì 31 Gennaio ore 11 XENOFOBIA E DISCRIMINAZIONI NEI PAESI DELL’EST EUROPEO. A cura del Cespi – Centro Studi Problemi Internazionali. Nell’Europa, patria dei diritti universali dell’uomo, si ergono muri e si definiscono legislazioni discriminatorie nei confronti di diverse etnie. Relatori: Cristina Carpinelli e Massimo Congiu. L’incontro si terrà: lunedì 30 gennaio, all’ISTITUTO DE NICOLA – via Saint Denis 200; martedì 31 gennaio, presso ISTITUTO ERASMO DA ROTTERDAM – viale Italia 409.
  • Mercoledì 1 Febbraio ore 14.30 SPAZIO CONTEMPORANEO “CARLO TALAMUCCI”, Biblioteca “P.L. Cadioli” – Villa Visconti d’Aragona Via Dante 6 – MM1 Sesto Rondò. SCUOLA E DIDATTICA: LA MEMORIA NELLE SCUOLE OLTRE I TESTIMONI. Il ruolo della didattica della Storia nella trasmissione e nella costruzione della memoria di eventi fondamentali, quale l’Olocausto, a fronte del fatto che le nuove generazioni hanno sempre meno la possibilità di conoscerne i testimoni.
    Conferenza pubblica a cura dell’Associazione Lapsus- Laboratorio di analisi storica del mondo contemporaneo.
  • Venerdì 3 Febbraio ore 9 SPAZIO MIL Via Luigi Granelli 1 – MM1 Sesto Marelli – MM1 Sesto Rondò. Spettacolo di Teatro-danza LA FABBRICA DELLA MEMORIA A cura de Hdemia Il Camaleonte. Info: info@hdemia-ilcamaleonte.it | Ingresso 5 euro; tel. 0236533401 da lunedì a venerdì ore 16.30 – 19.30.

PROIEZIONI PER LE SCUOLE

Si terranno al cinema teatro Rondinella di viale Matteotti 425 – MM1 Sesto FS I Maggio, ore 11. Biglietto unico proiezione scolastiche: 4 euro.

  • Giovedì 19 Gennaio: Una volta nella vita di Marie Castille Mention-Schaar;
  • venerdì 20 Gennaio Il labirinto del silenzio di Giulio Ricciarelli;
  • lunedì 23 Gennaio Remember di Atom Egoyan;
  • martedì 24 Gennaio Lettere da Berlino di Vincent Perez;
  • mercoledì 25 Gennaio La verità negata di Mick Jackson;
  • venerdì 27 – Lunedì 30 Gennaio – Giovedì 2 Febbraio Il viaggio di Fanny di Lola Doillon.

INFO BIBLIOTECA “PIETRO L. CADIOLI” – Villa Visconti d’Aragona Via Dante 6, Sesto San Giovanni – MM1 Sesto Rondò. UFFICIO SEGRETERIA Tel. 0224968816. BIBLIOTECA tel. 0224968800/ 8808 / 8809 mail biblioteca.sestocentrale@csbno.net.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s