Sesto / GE, il 20 gennaio i vertici nazionali Fiom nello stabilimento che non si arrende alla chiusura

Stanno in azienda 24 ore su 24 da 116 giorni, alternandosi nei tre turni (esattamente come quando lo stabilimento era in funzione, ossia prima che venisse acquisito da General Electric) e il loro obiettivo è chiaro: tornare al lavoro, riavviare la produzione. Gli operai di GE ex Alstom Power di Sesto San Giovanni si stanno tenacemente e seriamente opponendo all’ennesima dismissione industriale, alla cancellazione di competenze e saperi nella struttura di viale Edison.

Venerdì 20 gennaio dalle ore 13 alle 15 riceveranno la visita di Rosario Rappa (segretario nazionale della Fiom e coordinatore del gruppo GE) e di Maurizio Landini. L’incontro di domani sarà un momento per decidere con loro come proseguire questa dura vertenza.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s