Cinisello e Sesto, ghiaccio e cadute: e sabato attenzione anche al vento

Una spruzzata di pioggia e neve ha trasformato le nostre città in piste di pattinaggio, con ghiaccio e lastroni che hanno provocato numerose cadute e mandato in tilt il pronto soccorso degli ospedali. Causa le condizioni meteo (basse temperature, pioggia-nevischio e conseguenti gelate al suolo) si è verificato un picco di cadute accidentali, di traumi e di incidenti stradali. Alla Sala operativa di Milano, ad esempio, sono state aperte 290 schede di soccorsi in corso (range normale 80-100). L’azienda regionale di emergenza urgenza ha messo in campo tutte le azioni possibili per far fronte all’emergenza: potenziamento operatori del Numero Unico 112 e delle Sale operative regionali, reperimento straordinario mezzi aggiuntivi, richiesta di sostegno a Protezione civile e altri Enti.

Anche i comuni dicono di aver fatto la loro parte: eppure sui Social Network è stato un fiorire di segnalazioni di mancata salatura, soprattutto a Sesto San Giovanni dove si sono riscontrati i disagi maggiori. L’amministrazione comunale di Sesto in un comunicato, ha affermato che “il Settore Ambiente del Comune ha chiesto ad Area Sud, l’appaltatore del servizio di igiene urbana, di impiegare uomini e mezzi per la distribuzione meccanizzata notturna di sale sulle strade e manuale sui percorsi pedonali con priorità per i luoghi sensibili della città. Già da alcuni giorni il Comune ha provveduto a far eseguire interventi di salatura per contrastare la formazione di ghiaccio, che in questi giorni a causa della straordinaria ondata di freddo sta causando problemi in tutti i comuni del milanese, ma ha ritenuto necessario aumentare l’impegno nel prossimo futuro“.

A Cinisello Balsamo, vista la situazione la Polizia Locale, alle ore 7 è immediatamente intervenuta allertando la ditta che ha in appalto lo sgombero della neve e l’ufficio tecnico. Contemporaneamente gli agenti in servizio si sono adoperati intervenendo per assistere le persone in difficoltà e spargendo il sale nelle zone più critiche e di maggiore affluenza al pubblico, tra cui a Balsamo dove si è svolto il mercato, mentre Nord Milano Ambiente si è assunta l’onere di mettere in sicurezza i plessi scolastici.  Verso le ore 8.30 due agenti della Polizia Locale hanno individuato una persona rimasta immobilizzata a causa di una caduta; gli agenti, dopo aver chiamato il 112, hanno assistito la persona fino all’arrivo dell’ambulanza.

I bollettini meteo per il fine settimana non prevedono un innalzamento delle temperature notturne: potranno quindi verificarsi situazioni in cui sarà presente il ghiaccio. Nella giornata di sabato è annunciato anche forte vento. Perciò occorre stare bene attenti e limitare, per quanto possibile, le uscite o concentrarle nelle ore più calde della giornata.

© Foto: Arselio Sbardella

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s