Sesto / Il padrone di casa li caccia, tre stranieri clandestini lo denunciano alla polizia e vengono… espulsi

Avevano preso casa in affitto in nero in via Trento 106, tre uomini di origine egiziana, pagando un loro connazionale, padrone dell’appartamento. Essendo in ritardo con la pigione, tuttavia, sono stati cacciati in malo modo dall’uomo, che ha cambiato le serrature di casa e quando hanno tentato di entrare li ha minacciati, affermando di essere un “mafioso”. I tre stranieri hanno deciso di rivolgersi al commissariato della Polizia di Stato di Sesto San Giovanni presentando denuncia contro il loro connazionale. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze, ma poi, essendo i tre clandestini, hanno dovuto accompagnarli in Questura per le procedure di espulsione dal territorio italiano.

Advertisements

One response to “Sesto / Il padrone di casa li caccia, tre stranieri clandestini lo denunciano alla polizia e vengono… espulsi

  1. Sarebbe anche utile conoscere cosa invece succederà al proprietario della casa che è stata affittata in “nero” a persone senza permesso di soggiorno: oltre alle dovute sanzioni amministrative e agli accertamenti fiscali, la casa dovrebbe essere confiscata.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s