Sesto / arsenale di botti pericolosi e abusivi scovato dalla polizia in via Marx

img_7110Più di 15 chilogrammi di botti illegali e molto pericolosi sono stati sequestrati dagli agenti del commissariato della Polizia di Stato di Sesto San Giovanni in una cantina di un condominio di proprietà del Comune in via Carlo Marx, nella notte tra mercoledì e giovedì.

Alla polizia è arrivata una chiamata che ha allertato di persone sospette nel condominio. Una volante è giunta sul posto in pochi minuti ed ha notato due individui che alla vista delle divise sono fuggiti, riuscendo a dileguarsi. Sul posto hanno lasciato un giubbotto dal quale pendeva un mazzo di chiavi che gli agenti hanno capito poter essere di una cantina. Trovati i locali giusti, davanti ai poliziotti si è presentato un vero e proprio arsenale di fuochi artificiali costruiti artigianalmente e perciò non solo abusivi, ma anche molto pericolosi.

Il materiale e la cantina sono stati posti sotto sequestro. Con l’aiuto degli artificieri, gli agenti hanno trasferito i botti in commissariato, in attesa della distruzione. Sono stati catalogati, si tratti di batterie da tubo, mortai, mini bombe, candelotti, litri di miccia. Altro che festeggiare il Capodanno: il botto che avrebbero fatto potrebbe essere paragonato a quello di una bomba. Gli agenti sono già risaliti all’intestatario della cantina e dell’appartamento, che sarà sentito nelle prossime ore.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s