Sesto nel Cuore: “La nostra è la politica dell’ascolto e delle proposte, non dell’odio come fa qualcuno…”

Dalla Lista Civica “Sesto nel Cuore” di Sesto San Giovanni riceviamo e pubblichiamo:

Una forza politica di maggioranza, anti democratica nei metodi e nelle espressioni, che chiede l’annullamento della manifestazione sportiva organizzata da Sesto Nel Cuore dimostrando di non conoscere la realtà dei fatti; l’Amministrazione Comunale che oscura sul portale la pubblicazione di un nostro evento, con l’imbarazzante silenzio del Sindaco; un ex Consigliere Comunale di maggioranza che denigra l’attività della Lista Civica Sesto nel Cuore, delle sue iniziative ed insulta e offende i suoi sostenitori ed elettori; volantini denigratori affissi in città che insultano e prendono in giro la nostra formazione politica con l’ulteriore imbarazzante silenzio del Sindaco e delle forze di maggioranza, capaci di urlare quando vengono attaccati, ma incapaci di esprimere solidarietà agli avversari che vengono aggrediti e offesi: sono questi alcuni esempi di come una parte politica che sa di avere i giorni contati cerca di provocare reazioni e buttare la campagna elettorale sulla rissa!

A noi questi metodi non ci interessano, non ci sfiorano neppure e rispondiamo con la grande affluenza di cittadini che hanno partecipato giovedì, venerdì e sabato alle nostre iniziative.
La tradizionale cena di Natale per lo scambio degli auguri è stata replicata una seconda volta per cercare di dare risposta agli oltre 200 cittadini che avevano aderito all’evento, dando vita a due serate entusiasmanti di festa e di armonia; così come la festa di Natale sui pattini organizzata da Sesto Nel Cuore sabato pomeriggio in Piazza Oldrini, ha visto una grande affluenza di famiglie, ragazze e ragazzi che hanno dimostrato quanto sia necessario avere idee nuove e creare iniziative per favorire lo sviluppo dello sport.

La politica concepita come demolizione dell’avversario a prescindere è una delle tante cause e delle tante colpe che ha questa amministrazione e che ha condotto la nostra città all’evidente degrado sotto gli occhi di tutti; occorre dare vita ad una stagione nuova, ad una politica bella, capace di dare risposte ai bisogni dei cittadini ascoltando la gente e ascoltando tutte le buone idee, anche se provengono dagli avversari.
Di sicuro questi metodi non ci fermeranno e ci motivano sempre di più nel promuovere la nostra stagione innovativa con la determinazione di dare lo sfratto a questa maggioranza”.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s