Sesto / L’ennesima vergogna: spazzatura bruciata e abbandonata di fianco a una scuola media

spazzatura1Cumuli di sacchi d’immondizia davanti a un muro laterale della scuola media Forlanini di via Marconi a Sesto. Bruciati nella notte tra lunedì  e martedì, con tanto di intervento dei pompieri. I vigili del fuoco ci hanno messo un quarto d’ora a spegnere il rogo (la caserma di via Rovani è poco distante) ma ciò non toglie che il nuovo gestore della raccolta dell’immondizia, Area Sud, non sembra aver risolto il problema della sporcizia in città.

Sia sul noto gruppo Facebook SestoSegnalazioni che in altri gruppi nei Social Network le immagini di cestini non svuotati, sacchi abbandonati, mobili lasciati in strada abbondano. Per alcune settimane, inoltre, in attesa dei nuovi mezzi, numerose strade non sono state pulite (però le multe per divieto di sosta date lo stesso): un fenomeno che almeno ora sembra mitigato anche se non del tutto scomparso.

Come era prevedibile, l’argomento Sesto pulita è entrato prepotentemente nella campagna elettorale e l’amministrazione comunale uscente su questo potrebbe giocarsi numerosi consensi. La maleducazione delle persone sembra imperante, d’accordo, ma è più difficile sporcare una città pulita piuttosto che una già abbastanza sporca. Nel frattempo, è triste vedere le immagini dei rifiuti abbandonati a ridosso di una scuola e parzialmente bruciati: un brutto spettacolo e per di più diseducativo per le giovani generazioni.

© Foto SestoSegnalazioni, riproduzione permessa solo citando la fonte Corriere di Sesto

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s