Sesto / ‘La fabbrica’ (Sel) chiude la porta al Comitato Popolare di Penati

Da La Fabbrica, gruppo di cittadini di Sesto San Giovanni vicini al centrosinistra e a Sel (Sinistra, ecologia e libertà) riceviamo e pubblichiamo:

Leggiamo con notevole stupore la dichiarazione del “Comitato Popolare per Sesto” dove si afferma che dopo un loro invito sarebbe stato definito un prossimo incontro con le persone che hanno dato vita al progetto “La Fabbrica della città”. 

Tale dichiarazione non corrisponde al vero. 

Abbiamo ricevuto il 22 novembre attraverso il canale di messaggi della nostra pagina facebook una richiesta di incontro firmata dal portavoce Beniamino Bonardi. Attraverso lo stesso canale l’1 dicembre abbiamo declinato l’invito con questa risposta: 

Gentili, come certo saprete il nostro progetto La Fabbrica della città nasce con la volontà, e l’ambizione, di proporre una nuova pratica politica che parta davvero dal basso, basandosi sulle relazioni costruite in città in questi anni di lavoro del l’ Amministrazione. La nostra lettura della città e il nostro modo di operare con cittadini/e, associazioni, imprenditori e istituzioni di fonda su un circolo virtuoso positivo finalizzato alla cura collettiva del Bene Comune. La nostra presenza intende rafforzare legalità e trasparenza in maniera trasversale, progetti e azioni politiche che facciano di Sesto la città dei diritti, del lavoro prima di tutto, la città della cura, la città della qualità della vita, la città della cultura e delle associazioni, la città della sostenibilità ambientale. Dato che l’obiettivo politico che intendiamo perseguire è un percorso dal basso, non riteniamo utile un incontro quale quello da voi proposto. Un cordiale saluto, La Fabbrica della Città. 

Ci sembra che non possano sorgere equivoci di sorta e restiamo in attesa di una smentita ufficiale del “Comitato Popolare per Sesto”“.

  • Lella Brambilla (ex assessore Comune di Sesto San Giovanni)
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s