Il fine settimana di cronaca: la foto del ladro su Facebook; accoltellato davanti al bar; furti e denunce nel Nord Milano

Fine settimana ricco di cronaca nel Nord Milano. Ecco un riassunto di quello che è accaduto.

ACCOLTELLATO DAVANTI AL BAR-  Poco dopo le 21 di sabato sera, un uomo di nazionalità dominicana, 44 anni, è stato soccorso in strada a Sesto San Giovanni, dopo essere rimasto ferito ad una gamba da due coltellate. L’uomo avrebbe litigato con un altro davanti ad un bar di via Podgora, a causa di una donna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Sesto San Giovanni e i soccorritori del 118: 12 giorni di prognosi per il ferito, ricoverato al San Gerardo di Monza. 

LA FOTO DEL LADRO SU FACEBOOK- Ha subito un furto in casa ed ha fatto denuncia alle forze dell’ordine, con tanto di foto del ladro ripreso dalla videocamera. Non avendo più riscontri, ha deciso di postare sul gruppo Facebook SestoSegnalazioni un post polemico, ma anche un avviso ad altri cittadini per stare con gli occhi aperti e riconoscere il presunto delinquente. Questo il testo del post: “DAI GRUPPI WHATSAPP DI “SESTO NEL CUORE” E SU ESPLICITA RICHIESTA DEL DIRETTO INTERESSATO SEGNALO IL POST PUBBLICATO OGGI SUL GRUPPO XX SETTEMBRE TRENTO E TRIESTE:  Questo è un LADRO.
Lo scorso agosto è entrato in un appartamento (zona Rondò) ripulendolo per bene, con l’aiuto di un “palo” che ha atteso sul marciapiede. Negli stessi giorni hanno fatto un lavoretto simile nella casa di fronte; presumibilmente sono stati sempre loro due.

A distanza di oltre 3 mesi non c’è stata alcuna notizia dai Carabinieri (ove era stata presentata denuncia), da qui la decisione di chi ha subito il furto di diffondere la sua faccia.

Caratteristiche:

  • bianco
  • circa 20 anni
  • snello e atletico (si è arrampicato ed è saltato giù dal balcone)
  • capelli rasati sui lati (taglio tipo moicano)
  • orecchie con anelli inseriti dilatando i lobi (tipo tribù africane), oppure marcatamente a “sventola”
  • abbigliamento casual: jeans, felpa, scarpe da ginnastica di marca

Poche settimane fa (forse) era stato avvistato sempre a Sesto; siete invitati a segnalare qui, o ancora meglio ai Carabinieri, la presenza di questo FETENTE”.

FURTI AL BAR E IN UNA VILLETTA, QUATTRO DENUNCIATI DAI CARABINIERI- Intensificati i controlli dei Carabinieri sulle strade per prevenire e reprimere le varie forme di illegalità e in particolare quelle contro il patrimonio. Nel corso dei numerosi controlli effettuati nei confronti delle persone sospette i Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni sono riusciti a scongiurare diversi episodi delittuosi.A Cinisello Balsamo i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà due pregiudicati della zona, C.A. 21enne di Cinisello Balsamo e Z.D. 18enne di Sesto San Giovanni. I due sono stati sorpresi nel corso della notte dai militari operanti mentre con fare sospetto sostavano vicino alla saracinesca di un bar di via Stalingrado. Alla vista dei militari hanno cercato di occultare uno zaino nascondendolo dietro una siepe ma il particolare non è sfuggito ai Carabinieri che all’esito del controllo hanno rinvenuto al suo interno numerosi attrezzi atti allo scasso, di cui i due non hanno saputo giustificare il possesso. Pertanto sono stati denunciati per possesso di chiavi alterate e grimaldelli. A Cusano Milanino i Carabinieri della locale Stazione hanno invece denunciato in stato di libertà per tentato furto due incensurati di origine albanese, X.B. di 37 anni e H.A. di 21, entrambi residenti in zona. I due sono stati bloccati dai militari operanti intervenuti prontamente a seguito della segnalazione di un 47enne del posto che li aveva sorpresi mentre scavalcavano la recinzione del proprio giardino mettendoli in fuga. L’uomo ha subito allertato i Carabinieri che hanno attentamente setacciato la zona e le vie circostanti unitamente ad altre pattuglie della Compagnia di Sesto San Giovanni giunte in supporto, accertando contestualmente che non fossero stati consumati altri episodi delittuosi, e grazie alla descrizione fornita dalla vittima li hanno rintracciati lungo viale cooperazione.

RUBA IN NEGOZIO, DENUNCIATO- A Cormano i Carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per furto un 55enne di Milano, pregiudicato, che era stato sorpreso dal personale di un noto negozio di scarpe della zona mentre tentava di oltrepassare le casse occultando tre paia di scarpe sotto il giubbotto. I militari sono subito intervenuti ed hanno recuperato la refurtiva, per un valore di circa 100 euro, e restituendola al legittimo proprietario. Proseguono i controlli dei Carabinieri sulle strade per assicurare la sicurezza dei cittadini e delle loro proprietà.

© Riproduzione permessa solo citando espressamente la fonte Corriere di Sesto

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s