Sesto / Un nuovo romanzo in città: il 26 novembre Marco Speciale alla libreria Presenza

foto-copertina-autoreSabato 26 novembre alle ore 17, la Libreria Presenza di Sesto San Giovanni, in Largo Lamarmora 6, ospiterà la presentazione del romanzo d’esordio di Marco Speciale, Prima dei titoli di coda. 

Il libro si può certo definire un giallo. In realtà è molto di più: è un romanzo imprevedibile. È una riflessione disincantata sulla vita: una perenne commedia in cui tutti sembrano aver perso ogni coscienza della dimensione drammatica. È  una dura denuncia sui torbidi legami che attraversano la politica. È una riflessione sull’amore, e su quanto possa coinvolgere o ingannare.

La narrazione è condotta con sottile ironia, con quella leggerezza che, per dirla con Calvino, non è superficialità ma planare dall’alto sulle cose.

La trama si dipana attraverso diversi luoghi della Penisola, alcuni a noi vicini: Sesto San Giovanni, Milano, Monza. Cesare, famoso avvocato in procinto di essere eletto alla Corte Costituzionale, e Carmela, bellissima maestra che sta per trasferirsi al Nord, si lasciano in un bar di Palermo. Un avvenimento nella vita della donna, patologicamente persa in un suo mondo tutto cinematografico, attira attorno a lei terribili minacce. Carmela comprenderà, suo malgrado, che “la vita si vive in diretta” e che può essere più imprevedibile di qualsiasi copione. In un Paese su cui si allungano ombre di oscure trame quasi nulla andrà come previsto e non tutti vedranno i titoli di coda.

Marco Speciale nasce a Milano nel 1963. Durante gli anni dell’università, collabora con riviste e giornali della piccola editoria, una vera palestra. Partecipa, con racconti e poesie, ad alcuni concorsi letterari, ottenendo pubblicazioni in antologie e qualche riconoscimento. Il lavoro di educatore finisce però per assorbirlo totalmente, al punto da arrestarne il  percorso di scrittura. Nel 1993 si trasferisce a Monza. Nel 2015, dopo una grave malattia, riprende la sua antica passione con nuova consapevolezza. È finalista a Racconti d’estate,  promosso dal MUST di Vimercate e dal giornale Il Cittadino; è il vincitore del Premio letterario GialloMilanese 2015 con il racconto La scomparsa della verità, pubblicato nell’omonima raccolta. È finalista al Concorso nazionale Guido Gozzano  del 2016, sezione racconti. È al suo primo romanzo.

Il libro è a cura dalla casa editrice milanese ExCogita, che ha pubblicato, tra gli altri: Carlo Cassola, Luciano Bianciardi, Gianni Brera, Paolo Pasi,  Rossella Calabrò. All’incontro sarà presente, oltre l’autore, anche Luciana Bianciardi, direttrice della casa editrice ExCogita.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s