Di Stefano (Forza Italia): “L’assessore regionale alla sanità risolverà il problema dell’accreditamento della Pelucca, frenato dal balletto di nomime”

Da Roberto Di Stefano, consigliere di Forza Italia e vice presidente del Consiglio comunale di Sesto San Giovanni, riceviamo e pubblichiamo:

Da Roberto Di Stefano, viepresidente vicario del Consiglio comunale di Sesto san Giovanni e candidato sindaco alle prossime elezioni comunali del 2017 :

Sul tema della richiesta di contrattualizzazione posti per la residenza sanitaria disabili (RSD) presentata dalla Fondazione Pelucca e accreditata in data 18 febbraio 2016, è intervenuto il candidato sindaco Roberto Di Stefano che dichiara: “Dopo numerosi passaggi di competenze negli ultimi mesi, la Fondazione Pelucca ha finalmente un Presidente e il Cda completo. Adesso è possibile definire la questione contratto, in giacenza da mesi presso i competenti uffici regionali. A l riguardo ho provveduto ad organizzare un momento di incontro tra l’assessore regionale al Walfare Giulio Gallera e il Presidente della Fondazione Pelucca Nino Berti per la prossima settimana.

Ho incontrato, continua Di Stefano, in questi giorni l’Assessore Gallera, il quale si e impegnato a discutere quanto prima della contrattualizzazione posti di RSD a favore della Fondazione Pelucca, spiegando come tale scelta è stata rallentata dalle troppe incertezze e avvicendamenti nella composizione definitiva del Cda, per il quale il Comune di Sesto ha pensato più alle cariche che alle reali necessità della Fondazione stessa, in un balletto di elezioni e dimissioni che di fatto hanno rallentato l’operatività.

L’incontro è servito per sensibilizzare l’Assessore al Welfare affinchè inserisca, nelle prossime delibere di programmazione e gestione del servizio socio sanitario lombardo, l’ampliamento delle possibilità di contrattualizzazione di nuovi posti di accoglienza presso le RSD, per garantire anche una piena copertura finanziaria dei posti già accreditati presso la Fondazione Pelucca.

Tali nuovi posti – conclude Di Stefano – arricchiranno l’offerta sociosanitaria disponibile a livello regionale ma anche a livello cittadino, permettendo anche di ampliare la disponibilità di 17 posti di residenza sanitaria disabili“.

  • Roberto Di Stefano
  • vicepresidente vicario del Consiglio Comunale Sesto San Giovanni
  • consigliere Forza Italia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s