L’associazione Perrone organizza un pasta party il 19 novembre per i malati oncologici delle zone terremotate

Dall’Associazione Lorenzo Perrone di Cologno Monzese, riceviamo e pubblichiamo:

Sabato 19 novembre, alle ore 20, si terrà all’Oratorio San Giuseppe (Via Milano 99 – Cologno Monzese) un Pasta Party Solidale organizzato dall’Associazione Lorenzo Perrone con l’obiettivo di raccogliere fondi per i malati oncologici delle zone terremotate. Tutto il ricavato della serata sarà devoluto all’Associazione Onlus Alcli Giorgio e Silvia di Rieti, che offre servizi gratuiti ai pazienti oncoematologici del Centro Italia.

Il Pasta Party dell’ALP, giunto alla terza edizione, non è altro che una cena solidale nel corso della quale vengono serviti esclusivamente primi: lasagne, ravioli e altri tipi di pasta, fino alla mitica amatriciana. Durante la serata si terrà anche una “Gara di torte”, aperta a tutti i partecipanti. Per iscriversi al Pasta Party, e segnalare la propria intenzione di partecipare alla gara per la miglior torta, bisogna telefonare o inviare una mail all’Associazione Lorenzo Perrone: 02.27307393 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12), segreteria@associazionelorenzoperrone.org.

L’iniziativa dell’Associazione Lorenzo Perrone rappresenta un bel modo per creare un “ponte” tra la Casa di Lorenzo, lo sportello di ascolto e sostegno psicologico per i malati oncologici e i loro famigliari creato a Cologno Monzese dall’ALP con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, e l’Associazione reatina, che annovera tra suoi numerosi progetti a favore dei malati di tumore una Casa di Accoglienza che ospita gratuitamente pazienti e famigliari.

La Casa dell’Alcli, che si trova a Rieti in Via del Terminillo, costituisce, oggi più che mai, un punto di riferimento importantissimo per le famiglie del Centro Italia già colpite da una diagnosi oncologica, e duramente provate dai terremoti di agosto e ottobre 2016“.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s