Basket donne / Geas Sesto, in A2 è sei su sei e primo posto

Sesta vittoria su sei, imbattibilità mantenuta e primo posto ancora saldamente in mano, mentre il gruppo delle dirette inseguitrici si restringe a due squadre, Costa ed Empoli. Si chiude nel migliore dei modi il primo viaggio sardo stagionale del Geas basket femminile di Sesto San Giovanni, che nella sesta giornata del campionato di A2, sul parquet di Alghero porta a casa un’agevole vittoria per 40-82, spazzando via fin da subito qualsiasi eventuale timore su un risultato a sorpresa e dando ampio spazio (con eccellenti risultati) alle giovanissime presenti in rosa. Oltre alle solite Ercoli (24 punti) e Galbiati (22), va infatti in doppia cifra anche la ’98 Irene Pusca (10) e non è molto distante la 14enne Panzera (7). Presente ma tenuta a riposo Gambarini, quasi recuperata dall’infortunio alla caviglia. Il Geas si gode quindi una nottata tranquilla in terra sarda: domenica tornerà “sul continente” con l’obiettivo già puntato alle prossime gare. Quando siamo a metà girone d’andata, infatti, si comincia a pensare alla qualificazione alla Coppa Italia, primo obiettivo intermedio stagionale: con la nuova formula passano le prime 4 di ogni girone.

A questo link il tabellino completo della partita: http://www.legabasketfemminile.it/CompetitionContent?ID=TAB&IdGara=16760

COACH ZANOTTI – “Vittoria facile al termine di una buona partita: le ragazze hanno fatto molto bene e l’ottima prova delle più esperte ci ha dato modo di allungare la panchina il più possibile, ricevendo buoni riscontri dalle più giovani. Anche questa settimana è andato tutto per il meglio, ora iniziamo già a concentrarci per il match casalingo contro una squadra insidiosa come Selargius”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s