Cinisello / Rissa con accetta, due denunciati e due arrestati dai carabinieri

Nella notte di martedì, i Carabinieri della Stazione di Cinisello Balsamo hanno tratto in arresto 2 cugini egiziani, di 26 e 31 anni, e denunciato in stato di libertà altri due cugini, parimenti egiziani, di 30 e 33 anni, responsabili di rissa aggravata.

Gli uomini dell’Arma sono intervenuti in via Leonardo Da Vinci, su segnalazione di alcuni passanti che riferivano di una violenta lite in corso tra quattro uomini armati di bastoni. Giunti rapidamente sul posto, gli operanti hanno individuato i due più giovani, feriti, e sequestrato un’accetta con il manico spezzato. Dagli accertamenti è emerso che la rissa era sorta per dissidi lavorativi afferenti il campo dell’edilizia tra due coppie di fratelli, a loro volta cugini. Le immediate ricerche hanno consentito di rintracciare in breve tempo il 31enne e identificarne il fratello.

Le lesioni riportate dal 30enne hanno reso necessario un intervento chirurgico presso l’Ospedale San Gerardo di Monza, dove è tuttora ricoverato, non in pericolo di vita. 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s