Cinisello / Il bilancio della polizia locale: in aumento le multe ma anche i controlli e gli interventi ambientali

Un numero significativo di interventi sul territorio cittadino, pari a 7.507 di cui il 78% legati alla sicurezza stradale e il 22% alla sicurezza urbana, e un trend costante del numero di incidenti negli ultimi anni, che ad oggi si attestano a 424 con 226 persone ferite e 2 decessi. E’ quanto emerge dal bilancio delle attività della Polizia Locale da gennaio 2016 ad oggi, un settore complesso, con diversi compiti, che in questi anni ha “ritoccato” la sua organizzazione in Unità Operative Specialiste per adattarla alle sempre nuove esigenze della città e garantire il regolare svolgimento della vita e la sicurezza dei cittadini.

Complessivamente gli interventi pervenuti alla centrale operativa sono stati 10.011 alcuni di questi sono stati passati per competenza ad altri settori e solo il 5% è rimasto inevaso. Relativamente alla Sicurezza Urbana le principali richieste sono legate a situazioni di pericolo nella strada o nell’ambiente (423), alla presenza di nomadi (157) o si tratta di richieste di presidio nei parchi (140).

Per quanto riguarda l’ambito della Sicurezza stradale, benché sia progressivamente  diminuito nell’ultimo decennio il numero di incidenti, c’è da sottolineare al contrario una crescita del numero di pedoni coinvolti. Una delle probabili cause di distrazione, registrata a livello “internazionale”, riguarda l’utilizzo del cellulare. Tra le novità introdotte c’è il reato di “omicidio stradale”, elemento che andrà analizzato nel tempo per le influenze che potrebbe avere sulla sicurezza stradale.

Le violazioni accertate al Codice della Strada sono state 24.258 contro le 19.577 dell’anno precedente allo stesso periodo. Altrettanto significativo l’impegno sul fronte della prevenzione e sulla educazione dei giovani utenti della strada, attraverso gli ormai collaudati corsi di educazione stradale, anche in collaborazione con le autoscuole, per gli studenti dalle materne alle superiori: 28 incontri contro i 24 del precedente anno, a cui si aggiungono gli incontri specificatamente dedicati al tema della violenza sulle donne che sono stati riservati ai commercianti.

L’attività del nucleo di Polizia Ambientale, oltre alle numerose attività di controllo, ha prodotto la chiusura di una ditta altamente inquinante.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s