Salute / Il sindaco di Sesto tra i cinque che dovranno ‘controllare’ il lavoro dell’ex Asl Milano

Lunedì mattina la conferenza dell’Agenzia di Tutela della Salute ‘Città Metropolitana di Milano’  (la nuova azienda sanitaria che comprende le ex ASL Milano, ASL Milano 1, ASL Milano 2, ASL Lodi.) si è riunita per eleggere i cinque sindaci che comporranno il Consiglio di Rappresentanza: Alberto Fulgione (Liscate), Sara Santagostino (Settimo Milanese), Monica Chittò (Sesto San Giovanni), Andrea Checchi (San Donato Milanese) e Luca Marini (San Martino in Strada, provincia di Lodi).
La scelta fatta – dichiara Andrea Orlandi, vicesindaco di Rho e Responsabile degli enti locali nella Direzione metropolitana del Pd – è andata nella direzione di controbilanciare gli effetti di una riforma sanitaria regionale non completamente condivisa. Gli amministratori eletti rappresenteranno tutti i territori al di là del colore politico. Ai cinque sindaci, cui spetterà di lavorare su importanti deleghe in tema sanitario e socioassistenziale – conclude Orlandi – va il mio in bocca a lupo”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s