Il Movimento 5 Stelle di Sesto ringrazia per la serata sul no al referendum costituzionale

Dal Movimento 5 Stelle di Sesto San Giovanni riceviamo e pubblichiamo:

Siamo lieti di inoltrarvi una mail ricevuta a seguito dell’evento di sabato scorso 29 ottobre 2016.

Troverete tutti gli interventi a questo link: https://www.youtube.com/playlist?list=PLb34sqqv3yEILf5aL67QllYs0R9CKXXod

e per rimanere aggiornati sugli incontri e sui futuri eventi è sufficiente accedere con login a: http://www.meetup.com/it-IT/ Movimento-5-Stelle-Sesto-San- Giovanni/

Ci scrive un cittadino dopo l’evento del 29 Ottobre 2016:

Sabato sera ho assistito al convegno per il No al referendum costituzionale, organizzato dal movimento 5 stelle a Sesto nella sala Talamucci. Spinto dall’interesse a capire le motivazioni del No e per avere maggiori informazioni sull’argomento, dato che ne sento parlare da mesi sui mezzi di comunicazione (giornali e tv) in maniera secondo me parziale e orientata prevalentemente sul Sì alla riforma. Devo dire di esserne uscito molto soddisfatto: pensavo di assistere a una manifestazione propagandistica del m5s e invece, dopo l’introduzione dell’avvocato Tromboni che ha presentato gli aspetti tecnici della riforma, evidenziando le conseguenze che avrà sul nostro ordinamento costituzionale nel caso entrasse in vigore, ho ascoltato con interesse la spiegazione degli articoli costituzionali che si vogliono cambiare, fornita da un rappresentante del Comitato per il N0, Francesco Montorio, illuminante nel merito di una riforma che sembra avere scopi e finalità molto diverse, se non opposte, rispetto a quelle che vengono annunciate. Ma sono rimasto ancora più sorpreso positivamente, dagli interventi dei rappresentanti delle  forze politiche invitati: Di Stefano per Forza Italia, Colla per la Lega, Lamiranda per Fratelli d’Italia, Nossa per Sel-SI, La Corte per i Verdi e Franciosi per m5s. Ciò che mi ha più colpito è stata l’identità di vedute rispetto al referendum di tutti i partiti, ne ho tratto la convinzione che votare NO sia la scelta più logica da prendere, ma ancora di più che il vero cambiamento consista nella partecipazione dei cittadini alle decisioni che li riguardano, tanto più importante in questo caso. E devo testimoniare il mio apprezzamento per il m5s, che ha organizzato l’evento senza intenti propagandistici, senza “mettere il cappello” come si dice, ma solo nell’interesse comune. Un modo di fare politica veramente “nuovo” che conforta e dà fiducia nel futuro. Complimenti a tutti!

Noi aggiungiamo:

Ringraziamo pubblicamente chi ha voluto presenziare come relatore ( COMITATO PER IL NO e PARTITI LOCALI) o tra il pubblico, contribuendo di fatto alla riuscita della serata e dimostrando la sensibilità di Sesto San Giovanni per il NO a questa brutta revisione costituzionale.

Infine a quegli autoreferenziali sepolcri imbiancati che si stracciano le vesti diciamo:

tranquilli, noi continueremo sempre a batterci per il bene dei cittadini, per la verità, la trasparenza, l’onestà, per tutti coloro che più di altri hanno diritto e bisogno di essere rappresentati. Perché noi siamo veri, avanti anni luce. Non sarà il vostro partito unico a fermarci.

Grazie di cuore a tutti. E ora votiamo un bel No consapevolmente.

A riveder le stelle“.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s