Sesto / In villa Torretta il 30 ottobre la Traviata a 35 euro per beneficenza

La Traviata, celeberrima ed amata opera di Giuseppe Verdi, verrà rappresentata domenica 30 ottobre alle 20.30 al Grand Hotel Villa Torretta, Via Milanese 3, Sesto San Giovanni, alle porte di Milano.

Un cast di artisti di alto livello, selezionati con cura, alcuni dei quali hanno calcato le scene del Teatro Alla Scala, presenteranno un modo di fare opera a più stretto contatto con il pubblico, per appassionare non solo grazie alle note che si diffonderanno fra le volte, per la forza delle loro voci o i limpidi acuti che saliranno diritti al cielo, ma anche per la scenografia innovativa. Non verrà rappresentata l’intera opera, ma solo le scene più importanti dei Tre Atti, senza tradire però il librettista, Francesco Maria Piave, ne’ Alexandre Dumas. Così il soprano Gabriella Stimola sarà la vivace Violetta, il tenore Luigi Albani interpreterà Alfredo, eterno ma debole innamorato, il baritono Corrado Alessandro Cappitta rivestirà il ruolo di Giorgio Germont, suo burbero genitore e Svetlana Huseynova sarà il Maestro concertatore.

Per dare il giusto risalto alla trama, alla musica, agli artisti, si e’ scelto un luogo dotato di un’atmosfera speciale: il Patio Nobile di Villa Torretta, residenza gentilizia del tardo ‘500, nella quale il romanticismo traspira da ogni antro, da ogni volta, dai giochi di colore degli affreschi, dalla tremula luce delle grandi candele, per offrire al pubblico una serata assolutamente indimenticabile.

Grand Hotel Villa Torretta e’ lieto di ospitare e organizzare con bettoni meeting the world, la rappresentazione dell’opera più famosa di Giuseppe Verdi –afferma Valeria Albertini, a.d. e General Manager del Grand Hotel Villa Torreta, – Artisti di fama internazionale si esibiranno in una performance d’autore all’insegna del “bel canto”. Anche questa serata si inserisce nell’ambito degli sforzi di innovazione e qualità delle scelte, che il Gruppo sta perseguendo su sollecitazione di Milano, capitale del turismo business”.

Una parte dei proventi della serata verra’ devoluta ad un progetto di Karibuni Onlus (www.karibuni.org), dedicato al sostegno alimentare della Scuola Secondaria Mekatilili di Malanga (Kenya), visitata recentemente da alcuni soci della Onlus, con la quale si stanno avviando anche corsi di insegnamento a distanza.

L’evento presenta anche un lato tecnologico, grazie all’utilizzo della piattaforma di event management Eventboost – www.eventboost.com – che gestirà in tempo reale e in modalità totalmente digitale la segreteria organizzativa della serata, con particolare riferimento a inviti, registrazione on line, conferme, accrediti e comunicazioni post-evento.

Prenotazioni, seguendo il link: https://sibettoni.myshopify.com.
Prezzo del biglietto 35 euro, sconto del 10% per i soci del FAI. Uno sconto del 10% verrà riconosciuto anche a chi volesse proseguire la serata al Ristorante Vico della Torretta.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s