Sesto / Violenti e prepotenti al bar: un arrestato e tre costretti a pagare dalla polizia

Quattro bulletti (per la verità adulti da un bel po’), nullafacenti, italiani, che infastidivano i clienti e i titolari di alcuni bar a Sesto San Giovanni. Ma la loro opera, per il momento, potrebbe essere finita grazie al lavoro del commissariato della Polizia di Stato di Sesto.

Da qualche tempo gli agenti avevano ricevuto alcune segnalazioni di questi quattro – tutti intorno ai 30 anni di età – che si divertivano a infastidire i clienti dei bar e gli stessi baristi con fare prepotente e arrogante. Per chi rispondeva a tono erano minacce e in un caso sembrerebbe anche botte.

L’ultimo episodio il 15 ottobre, quando un barista in centro ha segnalato il gruppetto: dopo essere entrati nel locale i quattro si sono serviti da bere da soli. L’uomo dietro al bancone ha protestato e per tutta risposta lo hanno minacciato, hanno preso alcune bottiglie dal frigorifero e se ne sono andati. Il barista ha chiamato la polizia che ha rintracciato i 4 poco dopo. Uno di loro, il più scalmanato, 34 anni, ha provato a resistere ai poliziotti in maniera violenta: è stato arrestato.

Finiti tutti in commissariato, 3 hanno deciso di pagare il conto di quanto preso al bar, mentre l’amico è stato portato in Tribunale a Monza e condannato a 10 mesi, pena però sospesa e obbligo di firma in commissariato. Sono sospettati anche di aver aggredito una persona in piazza Petazzi, che aveva sporto denuncia successivamente all’accaduto.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s