Cinisello / Scuole Cartesio e Montale al freddo, gli studenti se ne tornano a casa per protesta

Troppo freddo a scuola a causa di una caldaia mal funzionante. E così gli studenti dell’istituto Cartesio  e del Montale di Cinisello Balsamo, nel centro scolastico Parco Nord, se ne sono andati a casa. 

Una scelta che ha contrariato la scuola, la quale ha pubblicato un avviso sul proprio sito Internet:  “Si avvisano tutti i genitori che la quasi totalità degli studenti stamattina non e’ entrata a scuola per protestare contro il mal funzionamento dei caloriferi, malgrado siano stati informati che la scuola si era già attivata informando la Città metropolitana, la quale ha provveduto a mandare degli operai che  stanno lavorando per  ripristinare il funzionamento dei caloriferi. N.b. l’assenza di oggi  deve essere regolarmente giustificata“.

A favore degli studenti si sono schierati numerosi genitori, il consigliere regionale della Lega Nord, Jari Colla e il capogruppo in consiglio comunale Giacomo Ghilardi:Gli studenti hanno ragione, nella maggior parte di aule e laboratori i caloriferi sono gelati, Solleciteremo un intervento urgente della Città Metropolitana per far sì che il problema venga risolto in tempi brevi

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s