Sesto / Scomparsa del maestro Azuma, il cordoglio del sindaco

E’ scomparso sabato a Milano lo scultore e artista giapponese Kengiro Azuma, nato nel 1926 a Yamagata, che per la città di Sesto San Giovanni ha ideato e realizzato, insieme al figlio Ambrogio, la Fontana delle Tartarughe di largo La Marmora, inaugurata nel 2004.

Azuma – ricorda il Sindaco Monica Chittò – ha riunito in sé e nella sua opera due mondi diversi, l’oriente e l’occidente, riuscendo nella non facile impresa di sintetizzare la filosofia e cultura zen e la visione artistica italiana di Marino Marini e Lucio Fontana, suoi maestri. La sua Fontana delle Tartarughe di largo La Marmora è diventata un luogo simbolo di Sesto San Giovanni: non solo una scultura, ma anche un luogo di aggregazione e gioco. La città di Sesto San Giovanni, nel ricordare la figura di Azuma, si associa al dolore della famiglia per la sua scomparsa”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s