Sesto / Il sindaco chiede di inserire la Città della salute nella legge sulla ricerca in Lombardia

Giovedì mattina il sindaco di Sesto San Giovanni Monica Chittò – nell’ambito dei lavori per l’elaborazione della proposta di legge regionale “Lombardia è ricerca” – è stata ascoltata dalla IV commissione consigliare “Attività produttive e occupazione” insieme all’Assessore al Lavoro Virginia Montrasio e a Fiorenza Bassoli, Presidente del Comitato Scientifico sulla Città della Salute e della Ricerca.

Il tema dell’audizione era la ricaduta, in termini economici ed occupazionali, della realizzazione della Città della salute e della Ricerca in corso sulle aree Falck. “La realizzazione della Città della Salute e della Ricerca – ha dichiarato il Sindaco in Commissione – per la quale la Regione ha stanziato quasi 500milioni di euro rappresenta, oltre che un presidio per la salute, anche un fattore decisivo per lo sviluppo economico dei nostri territori.

Un singolo posto di lavoro nella ricerca, infatti, ne produce almeno 5 nell’indotto e, in un momento nel quale le risorse pubbliche sono limitate, è necessario utilizzare al meglio tutte le opportunità e le potenzialità di questo importante investimento, che va a beneficio anche del sistema economico non solo della città di Sesto San Giovanni e del Nord Milano, ma dell’intera Regione Lombardia.

L’audizione di questa mattina è il riconoscimento che la realizzazione della Città della salute e della Ricerca rappresenta un importante volano non solo dal punto di vista sanitario, ma anche da quello economico e lavorativo”.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s