Calcio a 5/ Seleçao Sesto sconfitta in campionato cerca la riscossa in Coppa Lombardia

DERVIO, 30 settembre – La Seleçao Libertas Calcetto, targata “Bet 1128 Sesto San Giovanni”, ritorna dalla lunga trasferta in riva al lago con una pesante sconfitta, figlia di una prestazione estremamente deludente. I canarini scendono in campo privi di Aliotta (assente per lavoro), Pavan e Baican (squalificati) ma salutano l’esordio del neoacquisto Spreafico.

Fin dai primi minuti si evince che le dimensioni estremamente ridotte del terreno di gioco porteranno ad una gara confusa e frammentata, dove ci sarà poco spazio per il gioco e la tattica. Il primo quarto di gara è appannaggio dei giallo-verdi di mister Bianchi che, dopo una fase di studio, si portano sullo 0-2, con le reti di Ragusa al 10′ e Brenna al 16′, con Labate chiamato sporadicamente in causa. A questo punto il match inizia ad incattivirsi ed i sestesi cadono nella trappola del nervosismo, anche a causa di una condotta arbitrale del tutto insufficiente. Morale della storia, in appena un minuto i padroni di casa agguantano il pari, con i gol di Barindelli al 18′ e Locatelli al 19′. I canarini non trovano la forza di reagire e continuano a subire il gioco estremamente duro degli avversari, concentrando gli sforzi principalmente nel protestare col direttore di gara; nella confusione che ne consegue, la Derviese approfitta delle lacune difensive giallo-verdi per allungare sul +3, con Locatelli al 24′, Lanfranconi al 28′ (su tiro libero per un fallo clamorosamente invertito dall’arbitro) e Randazzo in pieno recupero.

In avvio di secondo tempo la Seleçao sembra aver ritrovato parte della lucidità e della voglia di inizio partita, ma i canarini sono sempre troppo sterili in fase offensiva e la doppietta di Raimondi al 10′ e al 16′, ancora su clamorose dormite difensive, affossa le velleità degli ospiti, che, con un ultimo guizzo di orgoglio, schierando, forse un po’ tardivamente, il portiere di movimento, riescono a ricucire parzialmente lo strappo grazie ai gol di Zangara al 20′, Ercolani al 24′ e Mirtillo al 27′, inframezzate dalla seconda rete di Lanfranconi al 25′.

Un brutto esordio per la Seleçao, che ha riportato a galla molti dei difetti di due stagioni fa che sembravano essere stati superati nello scorso campionato.
Adesso per i canarini sarà fondamentale buttarsi immediatamente alle spalle la deludente prestazione e ripartire subito al 100% per iniziare a muovere la classifica ed accantonare punti indispensabili per raggiungere l’obiettivo salvezza. Prossimi appuntamenti, due difficili impegni ravvicinati tra le mura amiche della “Ferraris”: martedì 4 ottobre ore 21.45, per la seconda giornata di coppa Lombardia contro il Futsal TuboRosso, e giovedì 6 ottobre ore 21.30, per l’esordio casalingo in campionato contro l’Hickory.

  • Calcio a 5 – FIGC Serie C2 2015/2016 – Prima giornata
  • Derviese – Seleçao Libertas Calcetto 8-5 (primo tempo 5-2)
  • Seleçao Libertas Calcetto: Labate, Spreafico, Avanzi, Brenna, Daaou, Ragusa, Grotti, Zangara, Mirtillo, Ercolani, Volpe, Frediani; all. Bianchi
  • Marcatori Seleçao: Brenna 1, Ercolani 1, Mirtillo 1, Ragusa 1, Zangara 1.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s