Calcio a 5/ Seleçao Sesto, ottimo esordio in Coppa Lombardia

CASTEL SAN GIOVANNI, 23 settembre – La Seleçao Libertas Calcetto di Sesto San Giovanni, targata “Bet 1128 Sesto San Giovanni”, fa sua la prima gara ufficiale della nuova stagione, violando il campo dell’Area Indoor nella prima giornata di Coppa Lombardia (quest’anno non più ad eliminazione diretta ma con formula a gironi). I sestesi scendono in campo con la formazione quasi al completo e fanno il loro esordio con la maglia giallo-verde tre dei quattro neo-acquisti estivi, Ragusa, Ercolani e Frediani.

Nella prima parte di gara, la lunga trasferta è ancora nella testa e nelle gambe degli ospiti che subiscono il gioco dei padroni di casa, i quali, pur senza occasioni clamorose, si avvicinano al vantaggio in più di un’occasione, impegnando Frediani e colpendo anche un legno. Col passare dei minuti i canarini iniziano a scuotersi ed a farsi pericolosi dalle parti dell’estremo difensore piacentino, dimostrando però, come spesso accade, poco cinismo in fase di realizzazione. A rompere il ghiaccio ci pensa capitan Grotti, che al 19′ da posizione centrale scocca un destro chirurgico, che termina la sua corsa in rete dopo aver impattato la base del palo. Da qui in poi il pallino del gioco è in mano agli uomini di mister Bianchi, che rischiano pochissimo in fase difensiva e sciupano almeno quattro nitide occasioni per ampliare il vantaggio, che rimane di una sola lunghezza al termine della prima frazione.

Nel secondo tempo, l’avvio dei giallo-verdi non è dei migliori, il gioco è meno fluido e i canarini subiscono l’arrembaggio, seppur poco organizzato, dell’Area Indoor. Al 3′ la zampata di Pavan, che regala lo 0-2 in mischia, sembra dare ossigeno alla Seleçao, ma due minuti dopo il capitano piacentino Messori riporta i suoi sul -1, realizzando a porta vuota dopo un clamoroso errore in disimpegno dei sestesi. La gara prosegue in modo confuso e spezzettato ma, tra le due formazioni, la Seleçao sembra essere quella con le idee più chiare, tanto che sono sue le migliori occasioni; all’11’ ci pensa l’uomo dei gol importanti, Mirtillo, a siglare il nuovo allungo giallo-verde, girando in rete un tiro sporco di Grotti. I padroni di casa provano a ricucire lo strappo inserendo il portiere di movimento, ma il fortino Seleçao tiene botta; i canarini però non riescono ad incrementare lo score, nonostante alcune buone opportunità, e, dopo un’altra disattenzione difensiva, capitolano nuovamente, col n.2 Tessieri che, a tu per tu con Frediani, prima colpisce il palo e poi ribadisce in rete. Il gol subìto frena la spinta della Seleçao, che abbassa di molto il baricentro e concede troppo spazio agli avversari, con Frediani costretto ripetutamente a togliere le castagne dal fuoco. Come spesso accaduto la scorsa stagione, ci vuole un’invenzione di bomber Zangara per dare la scossa ai compagni; al 25′ il veterano in maglia giallo-verde riceve palla da Frediani, si fa tutto il campo palla al piede e fulmina il portiere avversario con una puntata da fuori area. Gli ultimi minuti scorrono con qualche sussulto ma senza che le due squadre trovino la via del gol, ed a nulla vale la rete del piacentino Giannetto, che accorcia le distanze solo in pieno recupero.

Tutto sommato un buon esordio per i canarini, che hanno mostrato per lunghi tratti un buon gioco e una buona intesa di squadra, ma che patiscono ancora troppi momenti di blackout ed uno scarso “killer instinct”. Prossimo appuntamento, venerdì 30 settembre ore 21, per un’altra lunga trasferta nella gara di apertura del campionato contro la Derviese.

  • Calcio a 5 – FIGC Coppa Lombardia C2, Prima giornata
  • Area Indoor – Seleçao Libertas Calcetto 3-4 (primo tempo 0-1)
  • Seleçao Libertas Calcetto: Labate, Aliotta, Pavan, Brenna, Daaou, Ragusa, Grotti, Zangara, Mirtillo, Volpe, Ercolani, Frediani; all. Bianchi
  • Marcatori Seleçao: Grotti 1, Pavan 1, Mirtillo 1, Zangara 1.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s