Il sindaco Chittò (Pd): “Democratici per il cambiamento, basta polemiche per arrivare a fine mandato”

Dal sindaco di Sesto San Giovanni, Monica Chittò (Pd) riceviamo e pubblichiamo:

La notizia dell’adesione del consigliere comunale Savino Gianvecchio al gruppo del Partito Democratico, in qualità d’indipendente, suscita in me profondo rispetto e apprezzamento, soprattutto per le motivazioni che lo hanno condotto a lasciare il gruppo dei “ Democratici per il Cambiamento”, ovvero la necessità di mantenere salda la collocazione nel centro-sinistra e l’adesione al programma elettorale del Sindaco, sulla cui base ha ottenuto il consenso degli elettori.

Tale collocazione e tali orientamenti intendo ribadire con forza, sottolineando la necessità che le forze politiche che compongono la coalizione che amministra la città si mantengano in tale perimetro, evitando comportamenti dissociativi e continue polemiche che non aiutano l’azione di governo, il cui compito è interpretare e, appunto, governare la domanda sociale, e non cavalcarla secondo le mode del momento.

A tale proposito non posso che stigmatizzare le parole e i toni di alcune delle ultime uscite pubbliche dei “Democratici per il Cambiamento”, che non sono coerenti con il percorso congiunto portato avanti in questi anni in giunta e che non possono essere metodo e modo da seguire da qui alla fine del mandato“.

  • Monica Chittò
  • sindaco di Sesto San Giovanni

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s