Sesto / Trova il conto corrente vuoto e spacca il bancomat per la rabbia: denunciato dalla polizia

E’ andato al bancomat a prelevare ma il conto corrente era desolatamente vuoto. Un’amara sorpresa che ha fatto arrabbiare così tanto un 32enne di Cinisello Balsamo che ha preso a pugni la macchinetta, danneggiandola. E’ accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì poco dopo la 1 in viale Gramsci a Sesto San Giovanni. La scena è stata vista da un passante che ha dato l’allarme. Sul posto si è recata una pattuglia del commissariato della Polizia di Stato di Sesto San Giovanni, che ha bloccato l’uomo poco distante dal bancomat. All’inizio ha negato, ma di fronte alle immagini delle telecamere di sicurezza ha dovuto ammettere: lo avrebbe fatto per la rabbia di non avere più denaro nel conto a causa di problemi familiari. E’ stato denunciato per danneggiamento aggravato.

© Riproduzione permessa solo citando espressamente la fonte Corriere di Sesto

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s