Sesto, Cologno e Cinisello dicono no ai 200 licenziamenti Direct Line

Martedì i sindaci e i delegati dei Comuni di Cologno Monzese, Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni, facendo seguito alle iniziative già intraprese dalle rispettive Amministrazioni Comunali in relazione alla paventata riduzione di organico della Società Direct Line, hanno incontrato le Rappresentanze Sindacali Aziendali di Direct Line Group Mapfire nella sede comunale di Villa Casati a Cologno Monzese.

I rappresentanti degli Enti Locali hanno confermato, nell’occasione, la propria solidarietà ai lavoratori minacciati dall’asserito esubero di personale, e la propria determinazione a seguire lo svolgimento della delicata vicenda, sostenendo i dipendenti della società privata in un percorso che dovrà, auspicabilmente, condurre al rientro della misura di riduzione del personale o, in alternativa, alla minimizzazione dell’impatto dei licenziamenti. I rappresentanti delle Amministrazioni Comunali infine si adopereranno, nell’ambito delle rispettive competenze, per una positiva soluzione della vertenza.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s