Di Stefano (Forza Italia): “Al Rondò troppi appartamenti sovraffollati e affittati in nero, il Comune che fa?”

Da Roberto Di Stefano, consigliere di Forza Italia e vice presidente del Consiglio comunale di Sesto San Giovanni, riceviamo e pubblichiamo:

Dopo avere incontrato i cittadini per discutere del problema sicurezza in Piazza Trento e Trieste, venerdì mattina Roberto Di Stefano, Presidente Vicario del Consiglio Comunale di Sesto San Giovanni, ha sollevato il problema dei molti appartamenti in cui vi è un evidente problema di sovraffollamento, affittati in sovrannumero a immigrati regolari e non. Un fenomeno fuori controllo che genera insicurezza e degrado, negato dall’amministrazione, pur davanti all’evidenza di strade come, via Bergomi, Via Marconi, Via Mameli, Via Firenze, Via Breda quasi del tutto abitate da extracomunitari.

Un’emergenza sociale davanti alla quale, la Giunta Chittò si tappa gli occhi e non chiede siano disposte verifiche concordate fra ufficio igiene e i Vigili Urbani, alzando al giusto livello l’attenzione rispetto a un fenomeno dai connotati poco chiari, che solo il meritevole lavoro di Polizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri riesce ad arginare nelle sue manifestazioni più sgradevoli.

Invece di limitarsi a provvedimenti di facciata come gli inutili Security Point, l’Amministrazione dovrebbe aumentare le risorse e gli strumenti disponibili per eseguire controlli e sopralluoghi, non solo per battersi contro bivacchi e microcriminalità notturna, oramai fuori controllo, ma anche per garantire ai cittadini per bene di vivere serenamente la città il giorno e la notte.

  • Roberto Di Stefano
  • vicepresidente vicario del Consiglio Comunale Sesto San Giovanni
  • consigliere Forza Italia

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s