Sesto / Massimiliano Riva nuovo presidente della zona Nord Milano di Assolombarda

A seguito dell’Assemblea Privata di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, sono stati eletti i Presidenti delle otto Zone relative all’organizzazione territoriale dell’Associazione, nell’ambito della Città Metropolitana di Milano.

Le Zone, istituite da Assolombarda per rafforzare il dialogo con gli enti locali del territorio e supportare al meglio le imprese a livello locale, sono passate da cinque a otto.

I presidenti eletti sono:

  • ·         Presidente Adda Martesana: LORENZO VIMERCATI (Meccanica Vimercati Srl)
  • ·         Presidente Altomilanese: LAURA ROCCHITTELLI (Elettrotecnica Rold Srl)
  • ·         Presidente Magentino e Abbiatense: UMBERTO CEREGHINI (F.I.U.M. Srl)
  • ·         Presidente Milano Città: GIANSALVATORE LATELLA (A2A spa)
  • ·         Presidente Nord Milano (Sesto San Giovanni, Cinisello Balsamo e comuni limitrofi): MASSIMILIANO RIVA (Interlem Srl Sesto San Giovanni)
  • ·         Presidente Nord Ovest: GUIDO CECCHERELLI (Ecospray Technologies srl)
  • ·         Presidente Sud Est: MAURO ROSSI (Automatismi b.g.r. srl)
  • ·         Presidente Sud Ovest: MATTEO FRANCO MANZETTI (O.LA.N. – Officina Laminazione Nastri Srl)

“Sono certo che la nuova organizzazione zonale di Assolombarda – ha dichiarato Rosario Bifulco,Vicepresidente di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza con delega alla Competitività territoriale –, sarà uno strumento importante per rafforzare l’attrattività della Città Metropolitana di Milano e per interpretare ancora meglio, grazie al contributo dei Presidenti di Zona, la vocazione dei territori che la compongono”.

Tra le attività delle Zone il monitoraggio della pianificazione urbanistica dei comuni, dello stato diavanzamento dei principali progetti infrastrutturali oltre all’esame dei tributi e delle tariffe di competenza comunale con l’obiettivo di sensibilizzare le amministrazioni locali sulla necessità di politiche fiscali orientate all’attrattività e allo sviluppo economico del territorio. Infine, le Zone contribuiscono a promuovere incontri e favorire le relazioni tra le imprese che hanno sede sullo stesso comune.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s