Sesto / “Rivogliamo i corsi serali all’istituto professionale Falck”

E’ tensione tra gli studenti lavoratori dei corsi serali dell’istituto professionale di stato Falck e la dirigente per la possibile chiusura dei corsi stessi. Gli studenti accusano la dirigente scolastica di “violare la legge (Decreto Interministeriale del 28-4-2016): non ha confermato i professori e li ha costretti a presentare domanda di trasferimento; inoltre ha ignorato l’iscrizione di più di 30 studenti, rifiutandosi di chiedere all’Ufficio scolastico provinciale l’attivazione delle classi dei due indirizzi: socio-sanitario e commerciale, come la legge prevede. La Dirigente Scolastica si è rifiutata di incontrare gli studenti e per via telefonica afferma che dell’attivazione delle classi se ne parlerà a settembre; anche lo scorso anno questa pratica ha portato 40 studenti a rimanere senza corsi e a “buttar via” un anno scolastico“.

Ma la dirigente ha una versione diversa di questa storia: ha dichiarato ad un giornale locale, infatti, che a decidere di eventuali tagli è il ministero e non la scuola. Afferma, inoltre, che c’è ancora tempo per accogliere nuove iscrizioni arrivando ad almeno 50 persone.

Giovedì mattina gli studenti hanno inscenato una manifestazione di protesta davanti al Falck, in via Balilla. I corsi serali sono uno strumento fondamentale per sconfiggere l’abbandono scolastico e per garantire il diritto all’istruzione ad ogni età.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s