Sesto / Prende a pugni il fratello per sfuggire ai controlli: preso e arrestato dai carabinieri

Due fratelli di origini croate, di 22 e 19 anni, entrambi pregiudicati, sono stati notati alle prime luci dell’alba lungo viale Spagna dai Carabinieri del comando di compagnia di Sesto San Giovanni, impegnati in un servizio di prevenzione dei reati contro il patrimonio.

Stavano discutendo in piedi fuori dall’auto, una Citroen C3 presa a noleggio, e quando hanno visto i militari che si stavano avvicinando per controllarli hanno simulato una colluttazione. Il primo dei due ha colpito con un pugno al volto il fratello minore, per poi fuggire a bordo dell’auto mentre il secondo è rimasto a terra chiedendo ai militari di soccorrerlo.

L’espediente tuttavia non ha funzionato, perché subito altre gazzelle si sono poste sulle tracce del veicolo in fuga che, poco dopo, è stato individuato e bloccato a Sesto San Giovanni (Mi) da una pattuglia dei Carabinieri di Bresso (Mi). Il fuggitivo, fermata l’autovettura in un cantiere dalle parti di viale Edison, ha proseguito la corsa a piedi tentando invano di dileguarsi. A seguito degli accertamenti sul suo conto sono emersi precedenti per reati contro il patrimonio ed è stato tratto in arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

© Copyright – Riproduzione permessa solo citando la fonte Corriere di Sesto

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s