Morsa dal cagnolino, si rifugia dai vigili

Disavventura per una donna di origine ecuadoriana, 64 anni, che stava passeggiando nel parco rurale a Cascina Gatti, giovedì mattina alle 11.30. E’ stata attaccata da un cagnolino che una giovane mamma di 24 anni stava portando a passeggio insieme al figlio. La donna, morsa a un dito dall’animale, si è rifugiata nel comando della polizia locale di via Volontari del Sangue.

Ai vigili la straniera ha spiegato la situazione, poi è arrivata anche la giovane mamma. I ghisa, per precauzione, hanno chiamato un’ambulanza. La donna è stata portata al pronto soccorso per gli accertamenti del caso: il dito non si è lacerato, ma era gonfio del livido provocato dal morso. I vigili hanno preso le generalità della proprietaria del cane e stabiliranno se e come procedere.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s