Il gruppo Bizzi si rivolge ad un arbitro: “Da annullare il contratto di compravendita dell’ex Falck, vogliamo anche i danni”

Sesto Immobiliare Spa comunica di avere provveduto a costituirsi in data odierna nel procedimento arbitrale promosso da Immobiliare Cascina Rubina Srl e Risanamento Spa relativamente al contratto stipulato in data 22 ottobre 2010 avente ad oggetto la compravendita della cosiddetta  “Ex Area Falck” sita nel Comune di Sesto San Giovanni.

In arbitrato, unitamente all’integrale rigetto delle domande avversarie, Sesto Immobiliare Spa, considerato anche quanto emerso nelle indagini penali relative alla cosiddetta “Ex Area Falck”, contesta le gravi omissioni e reticenze delle controparti nel corso della trattativa e conseguentemente invoca l’annullamento del contratto di compravendita per dolo contrattuale determinante, con restituzione del prezzo corrisposto (pari a euro 345 milioni) e risarcimento integrale dei danni procurati.

Sesto Immobiliare Spa chiede altresì, con analoghi effetti restitutori e risarcitori, la dichiarazione di nullità del contratto per impossibilità della condizione dedotta, la risoluzione per aliud pro alio, l’annullamento per errore riconoscibile e comunque la caducazione per assenza del presupposto.

In via subordinata Sesto Immobiliare Spa chiede l’accertamento delle responsabilità delle controparti per dolo incidente e per violazione delle garanzie legali e convenzionali della compravendita e, per l’effetto, il risarcimento dei danni procurati.

Sesto Immobiliare Spa ha nominato l’avvocato Romano Vaccarella quale arbitro di parte ed è assistita in arbitrato dagli avvocati Prof. Agostino Gambino, Avvocato Federico Barbara, Avvocato Maria Lucia D’Ettorre e Avvocato Marco Sonnino.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s